fbpx

Controlla la copertura di rete a casa tua:

La tua abitazione è raggiunta
dalla fibra fino a 1000 mega. bollino fibra

callcenter.png
Preferisci abbonarti parlando gratis direttamente con un nostro operatore?

Chiama gratis il  numero verde
800.933336

ping test internet

Ping: che cos’è e come influenza la velocità della fibra

Se hai fatto almeno una volta in vita tua uno SpeedTest per la tua Connessione Internet allora sicuro avrai notato questo parametro di riferimento, il Ping della connessione. Magari non ci hai mai dato molto peso, tutto sommato dal test della tua rete, la fibra ti sembrava veloce, ma in realtà questo parametro è fondamentale per capire lo stato di salute della tua connessione internet e valutare bene la qualità del servizio che stai profumatamente pagando.

Diciamo che i fattori che influenzano e inevitabilmente influiscono sulla qualità della nostra connessione in fibra ottica possono essere davvero tanti e non tutti possono essere facilmente risolti. Alcuni sono di responsabilità diretta del provider altri potrebbero essere inerenti a problematiche hardware e di dispositivo.
Ma a prescindere da tutto questo, il cosiddetto “tempo di latenza” (l’intervallo di tempo che intercorre fra il momento in cui viene inviato l’input/segnale al sistema e il momento in cui è disponibile il suo output) è un parametro cruciale per valutare lo stato di salute della nostra connessione di rete e il Ping test è il modo per valutarlo accuratamente.

Cos’è il ping e perché è utile monitorarlo

Quando effettuiamo un test della velocità della nostra connessione in fibra, spesso ci limitiamo a valutare i due valori che meglio conosciamo ovvero il download e l’upload. Così, si finisce per giudicare l’efficienza di una connessione Internet solo in base ai valori legati allo scaricamento e caricamento dati. Ma questo è un errore, anzi un grave errore in quanto tecnicamente una connessione con un buon download e un ping alto potrebbe farci navigare molto ma molto male.

Ping è l’acronimo di Packet Internet Groper. Da un punto di vista tecnico informatico, il test ping è uno tool diagnostico utilizzato per valutare la latenza di una connessione esprimendola in ms cioè millisecondi. In parole povere il test del ping verifica il tempo, che un determinato pacchetto dati inviato da un dispositivo, impegna per raggiungere un altro dispositivo, quindi la sua destinazione e poi tornare indietro e rilevarne eventuali lag.

Risulta evidente, sulla base di quanto detto, che l’internet ping test, è fondamentale per verificare l’effettiva qualità della nostra connessione in fibra ottica e ci permette anche di individuare facilmente eventuali errori e ritardi di trasmissione che necessitano di un intervento correttivo per ristabilire il corretto funzionamento della linea.

Ping speed test: quali sono i valori migliori?

In linea di massima possiamo semplificare qualsiasi calcolo asserendo che quanto più basso è il ping internet tanto più alta sarà l’efficienza della nostra connessione in fibra. Se questo test, che valuta la latenza, risultasse in un ping alto la nostra esperienza di navigazione o di gioco online potrebbe essere compromessa, con tempi di caricamento più lunghi del normale. Viceversa un valore di ping basso determina un’esperienza di navigazione equilibrata e gratificante.

Se dal controllo Ping, emerge un valore alto, questo potrebbe essere un indizio che ci segnala potenziali problemi alla nostra connessione di rete. Ma a produrre un ping alto possono essere diverse cause e quindi doveroso muoversi con cautela.

Come misurare il ping?

Per un indicazione di massima possiamo dire che un ping da 0 a 30ms in condizioni normali, indica una buona connessione, stabile con un tempo di latenza che è pressappoco irrilevante.

Come eseguire uno speed test Ping

Su internet esistono di versi servizi che permettono di effettuare ping test approfonditi o speed test della fibra che rilevano oltre all’upload e al download anche il valore del ping.

Tool per Ping e Jitter: https://speed.cloudflare.com

Test Speedtest con Ping incluso: https://www.speedtest.net/it

Se necessario è possibile effettuarlo anche manualmente, dal Prompt dei comandi di Windows o dall’applicazione Utility Network su MacOS.

Come abbassare il ping della nostra connessione?

Se dopo un test del Ping ci rendiamo conto che il valore è nettamente aumentato e con esso anche la nostra esperienza di navigazione, sarà necessario trovare un modo per diminuire ping connessione. A tal proposito esistono diversi accorgimenti che possiamo mettere in atto e che per lo meno potrebbero risolvere i problemi di ping strettamente correlati ai nostri dispositivi e non direttamente al provider.

Prima di elencarvi questi piccoli espedienti, tenete presente che per effettuarli dovrete necessariamente essere connessi in rete direttamente via cavo ethernet e non tramite wifi.
Ecco di seguito alcuni accorgimenti che potete valutare:

  1. Il nostro primo consiglio è anche quello più semplice da eseguire. Controllate tutti i dispositivi atti alla connessione. Verificate le performance ed eventuali impostazioni del vostro modem o router per capire da subito se il problema può essere legato a livello hardware.
  2. Secondo consiglio, qui si entra già sul più tecnico e hai bisogno almeno di capire o conoscere cosa sono i DNS. Infatti, sarà necessario valutare se sostituire i server DNS laddove quelli forniti dal tuo provider di servizi non siano in grado di mantenere alte performance.
  3. Terzo consiglio, analizzate bene il sistema operativo e soprattutto eventuali software di firewall e antivirus che se troppo stringenti rischiano proprio di limitare la nostra connessione e potrebbero influire nel parametro di ping.