fbpx

Controlla la copertura di rete a casa tua:

La tua abitazione è raggiunta
dalla fibra fino a 1000 mega. bollino fibra

callcenter.png
Preferisci abbonarti parlando gratis direttamente con un nostro operatore?

Chiama gratis il  numero verde
800.933336

Orakom ottiene le integrazioni 27017 e 27018 alla certificazione ISO/IEC 27001

Orakom Srl è lieta di annunciare a tutti i suoi clienti, fornitori, partner e stakeholder di aver ottenuto, in data 11 ottobre 2021, l’integrazione 27017 e 27018 alla certificazione ISO/IEC 27001:2013, che permette alle aziende che erogano servizi in SaaS, IaaS e PaaS o sono Cloud Service Provider di garantire una protezione dei dati trattati sempre maggiore.
Questo risultato, conseguito a valle di un processo di verifiche condotto da un ente accreditato circa l’aderenza dell’azienda alle linee guida incluse nelle integrazioni, pone Orakom nell’élite delle imprese operanti in Italia che possono vantare un set di certificazioni così completo e strutturato in materia di protezioni dei dati nei servizi cloud.

Le parole di Ivano Pecora, CEO di Orakom: “l’ottenimento di questi riconoscimenti rende me e tutto il nostro team particolarmente orgogliosi, perché testimonia il nostro continuo impegno a fornire al cliente un servizio sempre più garantito e protetto in termini di sicurezza e privacy. Ogni nostra strategia aziendale, comprese quelle volte al miglioramento continuo interno, pone il cliente al centro e mira a servirlo con sempre maggiore trasparenza. Lavoriamo ed investiamo ogni giorno per meritarci la sua fiducia e costruire una customer experience semplice, chiara e appagante.

In cosa consistono le due integrazioni

Lo standard ISO/IEC 27017 fornisce una guida per servizi cloud basata su un totale di 44 controlli e definisce controlli avanzati sia per fornitori di servizi cloud sia per i relativi clienti. Inoltre, chiarisce ruoli e responsabilità dei diversi attori con l’obiettivo di garantire che i dati conservati in cloud siano sicuri e protetti, come se fossero in un sistema di gestione delle informazioni certificato.

L’ISO/IEC 27018 – anche conosciuto come Codice di condotta per la protezione delle PII (Personally Identifiable information) nei servizi di public cloud per i cloud provider – è una linea guida per i fornitori di servizi cloud pubblici che vogliono migliorare la gestione dei dati personali. L’obiettivo di questo standard è quello di fornire una modalità strutturata, basata sul privacy by design, per far fronte alle principali questioni giuridiche, legali e contrattuali, legate alla gestione dei dati personali in infrastrutture informatiche distribuite (cloud pubblico).