INTERNET, TELEFONIA, LUCE & GAS

Presentato a Buccino il progetto di Orakom

Postazioni per il wi-fi gratuito, agevolazioni e opportunità per le imprese e le fasce deboli della popolazione, convenzioni e azioni di marketing territoriale per stimolare il turismo nell’area archeologica dell’Antica Volcei. Sono alcuni dei punti contenuti nel protocollo d’intesa stipulato tra Orakom e il Comune di Buccino, presentato questa mattina nell’aula consiliare di Palazzo di Città. All’incontro hanno preso parte il sindaco di Buccino, Nicola Parisi, l’amministratore di Orakom, Ivano Pecora, e il presidente del Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno Edoardo Gisolfi.

Il protocollo d’intesa stipulato con l’amministrazione di Buccino rientra in un progetto più ampio, finalizzato alla risoluzione del problema del “digital divide” e alla crescita delle aree industriali dei piccoli centri della provincia di Salerno – ha sottolineato Ivano Pecora durante l’incontro conferenza – Orakom realizzerà un’infrastruttura tecnologica in ponte radio e fibra ottica per l’accesso alla rete Internet a ultra banda larga. A tal proposito, installeremo postazioni hot spot per il wi-fi free nel centro cittadino. Il protocollo prevede inoltre importanti agevolazioni per studenti e fasce deboli della popolazione, e opportunità per le imprese del territorio, che necessitano per lo sviluppo della propria attività di servizi internet più performanti. Infine, grazie a convenzioni e ad azioni di marketing territoriale, promuoveremo la conoscenza del parco archeologica dell’antica Volcei e del Museo Archeologico Nazionale presso la nostra clientela. Banda ultralarga e incremento del turismo sono due risorse fondamentali per la crescita del territorio.”

Lascia un commento